Le bambole di Barbie compiono 56 anni quest’anno

Barbie Dolls è in circolazione dal 1959, quando la compagnia di giocattoli americana Mattel le ha introdotte al mondo. Sono stati creati dall’imprenditrice americana Ruth Handler e si basano su una bambola tedesca chiamata Bild Lilli. La visione di Ruth Handlers di una bambola di moda ha dato alla luce Barbie, che è diventata una figura iconica per molte donne.

Andy Warhol ha dipinto le bambole Barbie

Andy Warhol, noto per la sua ossessione per le icone iconiche, un tempo dipinse un ritratto dell’iconica bambola Barbie. L’artista è stato ispirato da un amico che possedeva un’incredibile collezione di bambole Barbie. Voleva dipingere Barbie come omaggio al suo amico e Mattel è stato obbligato creando un collezione Barbie a tema Andy Warhol.

https://www.bambolereborn.store/product-category/bambole-reborn-maschio/

Il famoso Barbie, ritratto della pittura di Billyboy è stato creato un anno prima della morte di Warhols. Durante questo periodo, Warhol ha anche dipinto le bambole Barbie che assomigliavano a personaggi famosi, come Jackie Kennedy e Marilyn Monroe. Warhol ha affermato che questi dipinti erano solo superficiali e non intendevano rappresentare la realtà.

Sebbene il ritratto delle bambole assomigliasse a una bambola Barbie, Warhol non era un fan della versione degli anni ’80. La chiamò punibile. Non l’avrebbe mai dipinta se non fosse per il suggerimento di Billyboys. Il ritratto venduto a Christies per oltre $ 1 milione.

Un dipinto degli artisti Barbie fu prodotto a metà degli anni ’80 e successivamente venduto per $ 1,1 milioni all’asta Christies a Londra. Mattel ha creato una bambola Barbie ispirata a Warhol nel 2015. La bambola era realizzata in pelle e presentava gli artisti Shaggy Bob. Venne anche con accessori e piccoli dipinti di Warhol. Gli artisti Barbie sono dal Wisconsin e ha il secondo nome Millicent.

Dopo la morte di Warhols, Barbie ricevette un invito al Museum of Modern Art a Parigi. Lo spettacolo è composto da oltre 700 bambole e altre opere d’arte, tra cui foto, video e documenti. La mostra funge da commento visivo sul cambiamento della cultura americana e fornisce una visione unica della vita nel corso dei decenni.

Sebbene Warhol abbia avuto un grande apprezzamento per i grandi maestri della pittura, il suo fascino per i prodotti industriali lo ha ispirato a creare incredibili opere d’arte. Il suo fascino per i giocattoli, come Barbie, lo ha portato a trasformare la sua ossessione per loro in un notevole corpus di lavoro. È uno dei visionari più unici del nostro tempo.

La vita di Barbies è stata ampliata nelle versioni recenti

Un recente studio mostra che gli uomini preferiscono le donne con una vita più stretta. Sebbene questa nuova tendenza possa essere temporanea, potrebbe avere implicazioni a lungo termine. Apre anche le porte ai futuri cambiamenti nella bambola. Un esempio è il recente cambiamento nella vita di Barbies. La versione precedente di Barbie aveva una vita relativamente stretta, ma questo è cambiato nel corso degli anni.

La vita originale di Barbie sarebbe stata di circa 18 pollici di circonferenza, ma da allora è stata allungata a 20 pollici. Sebbene questo nuovo stile non sia necessariamente più realistico, alcuni critici indicano il fatto che Barbies sezione è molto più ampia delle sue dimensioni originali. Nel 2016, Mattels Fashionista Line ha introdotto una varietà di tipi di corpo e toni della pelle, insieme a acconciature diverse. Presenta anche Barbie su sedia a rotelle e con arti protesici.

I recenti cambiamenti nelle dimensioni della vita di Barbies hanno suscitato polemiche sui social media. Alcuni hanno suggerito che questo cambiamento è il risultato dell’appuntamento di Jill Barads come CEO di Mattel. È una delle più importanti amministratori delegati dell’America corporativa ed è attribuita a trasformare il marchio Barbie in un’attività redditizia. Mentre i cambiamenti nell’aspetto della bambola Barbie hanno causato molta confusione, Mattel ha dimostrato che la bambola continua a essere un giocattolo popolare tra le ragazze di tutte le età.

La vita di Barbies
La vita di Barbies

La nuova versione di Barbie presenta tre nuovi tipi di corpo. Ora arriva in forme di corpo sinuosa, piccola e alte. Ciò consente alle ragazze di giocare con le bambole in un modo più realistico per i loro corpi. Questa nuova versione di Barbie ha anche lo scopo di renderla più diversificata.

Oltre ad ampliare la vita, la società ha anche aggiunto più fibre piliferi, toni della pelle e altri cambiamenti. Inoltre, hanno anche creato una nuova versione delle fashioniste di Barbie che ha piedi piatti, che affronta le preoccupazioni che genitori e bambini hanno riguardo all’aspetto fisico delle bambole. Barbie ha una vasta gamma di toni della pelle, trame e abilità di capelli ed è la bambola più popolare di tutti i tempi.

Rapporto Barbies con Ken

La relazione tra Barbie e Ken è stata oggetto di molte voci. I due furono introdotti al pubblico nel 1961. Erano entrambi realizzati da Mattel, fondato da Elliot Handler. I primi spot televisivi presentavano i due sul set insieme. Negli anni seguenti, Ken e Barbie hanno lavorato insieme a diversi progetti. La rottura della loro relazione non è mai stata rivelata pubblicamente, ma le persone hanno speculato sulle ragioni della loro separazione.

La relazione di Ken e Barbie ha diverse lezioni da imparare gli uni dagli altri. Per uno, non parlano sempre. A volte, solo essere vicini l’uno all’altro è abbastanza. L’interazione silenziosa è spesso ciò che rafforza una relazione. Ciò è particolarmente vero quando entrambe le persone vogliono che l’altra persona sia felice.

La rottura della famosa relazione Barbie e Ken è stata devastante per i loro fan. Mentre la rottura della coppia non ha avuto un impatto diretto sulla popolarità di Barbie e Ken, ha sicuramente causato una raffica di voci. In effetti, ha devastato molte case a misura di Barbie e Ken negli Stati Uniti e ha persino portato alla creazione di scatole giocattoli Barbie e Ken separate. Alcuni critici hanno ipotizzato che la rottura sia stata una acrobazia pubblicitaria di Mattel per recuperare un po ‘della popolarità che avevano perso negli ultimi anni.

Mentre la relazione tra Barbie e Ken è ambigua, entrambi i personaggi sono stati progettati per avere una relazione tra loro. In effetti, Ken è stato creato come personaggio accessorio per Earring Magic Barbie, completo di una camicia a rete rosa e orecchio sinistro trafitto. Inoltre, è arrivato con due accessori a cerchio. Nel processo, Mattel ha scoperto che le ragazze volevano che Ken rimanesse, in modo da poter essere fighi come lui.

Rapporto Barbies con Ken
Rapporto Barbies con Ken